Santa Chiara Largo S Chiara, 6, 02013 Antrodoco RI
Pubblicato 14 Novembre 2018 / 175
Listing Type : CHIESE
Location : Antrodoco
Opening Hours
  • Monday :08:00-21:00
  • Tuesday :08:00-21:00
  • Wednesday :08:00-21:00
  • Thursday :08:00-21:00
  • Friday :08:00-21:00
  • Saturday :08:00-21:00
  • Sunday :08:00-21:00

La Chiesa, con campanile a vela barocco, ad unica navata presenta quattro altari laterali con pitture ottocentesche e, poste ai lati dell’altare a muro, due edicole per le statue dei santi Giovanni e Antonio. è l’unica chiesa della città a essere dotata di pulpito e cantoria rialzata sull’ingresso, era dotata di un matroneo per permettere alle suore di seguire i riti religiosi senza rompere la clausura. All’inteno sono esposte al culto le copie delle stazioni della “Via Crucis” del pittore albanese Lin Deija, di adozione antrodocana. Situata nel centro cittadino (fra corso Roma e Via Savelli), comprende Convento, Chiesa e Ospedale. L’intero complesso risale al 1300, la data di fondazione del monastero è datata il 18 settembre 1607. Ordine religioso: suore di clausura “Clarisse di S. Chiara”; chiude la sua attività agli inizi del sec. XVIII. Ha subito trasformazioni nei lavori conservativi eseguiti in questi ultimi anni; all’interno purtroppo non sono rimasti né scritte né affreschi. Attualmente in fase di ristrutturazione l’attigua Chiesa di S. Chiara o S. Giovanni (anch’essa del sec.XVI ); all’interno non conserva quasi più nulla della sua elegante originaria identità. Voluta dagli abitanti all’interno del paese “per loro difesa”, viene ricordata col nome di S. Antonio Abate, S.Giovanni Battista o S.Chiara: tutti nomi derivanti dalle Confraternite che vi operavano o dall’uso delle Suore. Dell’ospedale S. Antonio si hanno notizie dalla metà del XV sec.; le ultime si fermano al 1906: era un riferimento assistenziale per viandanti, mendicanti o infermi di transito lungo la Via Salaria. Riaperta al culto il 17 marzo 2012.

1321fsa21!
Post Simili